DOMANDA
IPERGLICEMIA NOTTURNA
"Come ridurre l'iperglicemia notturna nel diabetico tipo 2?"
RISPOSTA:
SPECIALISTA: Dott. Luca Montesi SEZIONE: Diabetologo
DATA: 28 Aprile 2019
Gentile utente, un insoddisfacente controllo della glicemia nelle ore notturne potrebbe richiedere una rivalutazione (o l'inizio) della terapia ipoglicemizzante in atto, potenziando o inserendo molecole (ipoglicemizzanti orali e/o insulina basale) a lunga durata d'azione, in grado di mantenere un profilo d'azione prolungato dalla sera precedente in cui vengono assunte al mattino successivo. Il consiglio è di rivolgersi al Suo diabetologo. Cordiali saluti.
------
NB. Le risposte e le informazioni fornite dal servizio di consulenza.diabete.com sono di carattere generale e non intendono in alcun modo sostituire il parere, il consiglio, il trattamento o le raccomandazioni espresse dai medici e dai professionisti da cui è in cura l’utente ai quali si rimanda per un consiglio personalizzato e per una visita dedicata.