DOMANDA
INSULINA RAPIDA E INSULINA LENTA
"Buongiorno, vorrei sapere se ho 130 di glicemia a digiuno, quanta insulina devo fare?"
RISPOSTA:
SPECIALISTA: Dott. Luca Montesi SEZIONE: Diabetologo
DATA: 31 Luglio 2019
Gentile utente, innanzitutto occorre capire se intende l'INSULINA A LUNGA DURATA D'AZIONE (INSULINA 'LENTA') che solitamente si somministra alla sera o l’INSULINA A BREVE DURATA D'AZIONE (INSULINA 'RAPIDA') che si somministra prima di un pasto (in questo caso, la colazione).
• Nel primo caso, l'insulina lenta somministrata alla sera serve proprio per controllare l'andamento notturno della glicemia e garantire un valore soddisfacente al mattino a digiuno, ovvero un valore di glicemia compreso tra 80-130 mg/dl: in questo caso occorre verificare il dato del mattino su più giorni per valutare se il dosaggio insulinico è adeguato.
• Nel secondo caso, il dosaggio di insulina rapida va adeguato sulla base della qualità e della quantità dei carboidrati consumati al pasto (in questo caso la colazione) per garantire un valore glicemico post-prandiale (a due ore dal pasto) possibilmente inferiore a 160 mg/dl.
• In entrambi i casi e soprattutto nel secondo scenario (gestione dell'insulina rapida) diventa ancora più importante seguire le indicazioni e le informazioni che il Suo diabetologo Le potrà fornire. Cordiali saluti.

----
NB. Le risposte e le informazioni fornite dal servizio di consulenza.diabete.com sono di carattere generale e non intendono in alcun modo sostituire il parere, il consiglio, il trattamento o le raccomandazioni espresse dai medici e dai professionisti da cui è in cura l’utente ai quali si rimanda per un consiglio personalizzato e per una visita dedicata.