Le vostre domande più frequenti
I nostri esperti per te Scarica il manuale utente
DOMANDA
REGOLE DI BASE PER LA DIETA DELLA PERSONA CON DIABETE DI TIPO 2 "Cosa bisogna mangiare e non mangiare la mattina, il pomeriggio e la sera p ...
RISPOSTA:
SPECIALISTA: Dott. Danilo Cariolo SEZIONE: Nutrizionista
DATA: 07 Marzo 2017
Non è possibile impostare un piano alimentare senza una visita. In linea generale, sarebbe meglio fare 5 pasti al giorno per poter controllare meglio i livelli glicemici. Posso indicarle in termini generali le regole base ma non i singoli alimenti in quanto ogni alimento ha i suoi pro e i suoi contro e le quantità vengono mo ...
DOMANDA
APPLICAZIONE MICROINFUSORE "Buonasera, il microinfusore va attaccato solo dopo i pasti?"
RISPOSTA:
SPECIALISTA: Dott. Luca Montesi SEZIONE: Diabetologo
DATA: 05 Marzo 2017
Gentile utente, il microinfusore insulinico nasce con l'obiettivo di mimare quanto avviene fisiologicamente in termini di secrezione dell’ormone insulina, pertanto rilascia insulina in continuo, secondo quantitativi variabili e programmabili, allo scopo di garantire sia il controllo glicemico lontano/tra i pasti (infusione basal ...
DOMANDA
DIMENTICANZA DELL'INSULINA SERALE Che conseguenza comporta la mancata insulina tramite penna per la copertura notturna, occasionalmente? ...
RISPOSTA:
SPECIALISTA: Dott. Luca Montesi SEZIONE: Diabetologo
DATA: 05 Marzo 2017
Gentile utente, l’utilizzo dell'insulina ad azione prolungata (insulina basale o 'lenta') consente di mantenere un buon controllo glicemico 'di base', in particolare lontano e tra i pasti; per tale ragione se ne raccomanda la somministrazione serale, al fine di garantire un buon compenso glicemico notturno e nel giorno successiv ...
DOMANDA
DIABETE E DIETA MIMA DIGIUNO "Buongiorno, sto leggendo sempre più spesso della potenziale influenza positiva della dieta mima digiuno del p ...
RISPOSTA:
SPECIALISTA: Dott. Luca Montesi SEZIONE: Diabetologo
DATA: 02 Marzo 2017
Gentile utente, la dieta mima-digiuno del dottor Longo prevede un periodo di 5 giorni di alimentazione fortemente ipocalorica (1100-800 Kcal al giorno) in cui circa il 50% della calorie proviene dai carboidrati complessi e il restante 50% dai lipidi ricchi in omega-3 e omega-6 e che si traduce nel prevalente consumo di verdure, ...
Il biologo nutrizionista risponde a tutte le domande sulla dieta, integrazione alimentare e supplementazione nutrizionale per la persona diabetica.
RICHIESTA GENERICA
é la prima volta che chiedo una consulenza e non conosco nessuno specialista
RICHIESTA ALLO SPECIALISTA
Ho già un mio specialista di fiducia e vorrei ricevere una consulenza da lui